Sostegno a Salvini, raccolte 689 firme a Polignano

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota del gruppo locale della Lega, in merito all’attività di raccolta firme relativa alla petizione per sostenere moralmente il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini rispetto al caso Diciotti:

Sono 689 le firme raccolte nell’ultimo week end al gazebo allestito in piazza Aldo Moro dalla Lega Salvini Premier di Polignano a sostegno del vice premier e Ministro degli interni Matteo Salvini. 

Il segretario cittadino della Lega, Mancini, con altri sostenitori al banchetto per la raccolta firme

“Abbiamo avuto una risposta incredibile da parte dei cittadini che hanno aderito alla raccolta firme, esperimento sostegno e condivisione per l’azione politica di Matteo Salvini – ha affermato il segretario polignanese della Lega Giovanni Mancini – La raccolta firme ha avuto un notevole riscontro in tutta Italia, questo è un chiaro invito a continuare su questa strada. Il risultato raggiunto a Polignano per noi è molto importante perché il nostro gruppo si è costituito soltanto poche settimane fa”. 

“Salvini non mollare. Prima gli italiani”. Questo lo slogan sotto il quale tanti polignanesi hanno apposto la loro firma per dire “no al processo al vicepremier” ed esprimere solidarietà al Ministro dell’Interno accusato di sequestro aggravato per il caso dei 177 richiedenti asilo della nave Diciotti. 

La raccolta firme di Polignano si inserisce nell’iniziativa portata avanti da tutte le città italiane a sostegno delle politiche che il ministro dell’Interno sta perseguendo con l’intento di bloccare gli sbarchi clandestini nel nostro Paese.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro