X CorsAmare, 1400 atleti a Polignano [VIDEO INTERVISTA]

Edizione memorabile la decima della gara podistica “CorsAmare” e non solo per i numeri: la giornata di sole, il panorama mozzafiato che accompagna gli atleti durante il percorso e il clima di festa che si è creato hanno fatto il resto, grazie anche alla organizzazione dell’Atletica Polignano che migliora sempre più.

foto di gruppo dell’Atletica Polignano

Circa 1400, tra tesserati Fidal e liberi, sono stati i corridori che si sono misurati con i 10 km della CorsAmare, tra tratti asfaltati, centro storico e sterrato, con passaggi a San Vito, sulla spiaggetta di Cozze Nere e a Cala Paguro (nel gergo Cala Paura). Un percorso impegnativo e tecnicamente interessante che viene molto apprezzato dagli atleti.

X CorsAmare – i due vincitori

A tagliare per primo il traguardo è stato Giovanni Auciello dell’Atletica Casone Noceto, con un tempo di 31’49”. A seguire Francesco Quarato del Team Pianeta Sport Massafra (33’02”) e Rodolfo Guastamacchia della società Atleticamente (33′:17”). Sul podio femminile, invece, Daniela Tropiano dell’Atletica Monopoli (40’18”), Annarita Cazzolla della Bitonto Runners (41’39”) e Filomena Casaluce della Nuova Atletica Bitonto (42’21”). Tra le società con il maggior numero di atleti al traguardo, inoltre, si è distinta l’Avis in Corsa Conversano (qui la classifica individuale e qui la classifica delle società).

X CorsAmare – il Memorial “Luigi Liuzzi”

La manifestazione sportiva, inserita nel calendario Fidal, era valida altresì quale seconda prova del circuito “Trofeo Terra di Bari” ed era abbinata al II Memorial Luigi Liuzzi (premio assegnato a Cosimo Girolamo). Infine, tra le novità di quest’anno, anche Miss CorsAmare, la cui fascia è stata indossata da Francesca Lamanna.

Durante la premiazione

Anche noi di Radio Incontro abbiamo seguito la gara con foto e riprese per gli highlights dell’evento. Intanto ecco la video intervista al presidente dell’Atletica Polignano Eugenio Scagliusi e alla Miss CorsAmare Francesca Lamanna, al termine della gara, delle premiazioni (svoltesi alla presenza del presidente del comitato provinciale della Fidal Francesco De Mattia e del consigliere comunale di maggioranza con delega allo sport Arianna Liotino) e delle estrazioni della lotteria CorsAmare.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro