Maurizio Micheli chiude la stagione teatrale di Polignano

La Stagione di Prosa 2019 al Teatro Vignola ha celebrato ieri, 9 aprile, il suo spettacolo conclusivo e lo ha fatto nel migliore dei modi. Maurizio Micheli, da navigato uomo di spettacolo, riesce ad intrattenere in maniera allegra e brillante un pubblico felice di aver trascorso con lui una bella serata.

“Uomo solo in fila – I pensieri di Pasquale”, con la regia di Luca Sandri, racconta di un uomo, Pasquale appunto, entrato in un ufficio di Equitalia, consapevole di dover dei soldi a qualcuno, di cui non ricorda assolutamente nulla, e conscio di dover attendere il proprio turno che, forse, non arriverà mai. Incontra un ragioniere (musicista) e con lui nasce  un dialogo che appassiona, diverte, intrattiene. Riprende, con una leggerezza quasi disarmante, temi più e meno importanti: dalla mancanza di ideologie politiche alla fede, dalle differenza tra ricchi e poveri ai testi di alcune celebri canzoni. Maurizio Micheli recita, canta, imita, balla ed il pubblico gradisce, ride, applaude.

Adesso non resta che aspettare la prossima stagione. Più ricchi senza dubbio, perché il Teatro è un sano portatore di emozioni. Di quelle belle. Indelebili.

Vincenzo Pellegrini

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro