Chiesa della Natività, l’organo ottocentesco torna a suonare dopo il restauro

Sabato scorso, presso la Chiesa della Natività si è svolto un concerto di inaugurazione dell’organo a canne ottocentesco.

l’organo ottocentesco Toselli

L’organo, costruito dalla bottega barese di Giuseppe Toselli, torna in funzione dopo ben dieci anni, a seguito del restauro eseguito da Leonardo Perretti e finanziato in parte dalle offerte di fedeli ed in parte da finanziamenti regionali, grazie anche all’interessamento di Mimmo Lomelo quando era consigliere regionale.

Il concerto, dal titolo “Flos Carmeli” tenuto dall’organista Mafalda Baccaro, ha visto in programma musiche di Frescobaldi e di autori pugliesi ed è stato abbastanza seguito.

L’evento, dunque, ha arricchito i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine che si stanno svolgendo in questi giorni: dopo la processione della Madonnina di ieri sera in via Roma, quest’oggi martedì 16 luglio – giornata di commemorazione della Beata Vergine Maria SS. del Monte Carmelo – alle 20.30 è prevista la processione per le vie del paese con la partecipazione delle autorità civili e militari, delle confraternite e delle associazioni. Mentre domani ci sarà la processione di ritorno della Madonnina in Chiesa.

Per quanto riguarda il programma civile, oggi e domani si esibirà il Concerto Bandistico Città di Polignano a Mare diretto dal m° Vito Nicola Pascali; oggi ci sarà anche il Gran Concerto Bandistico Città di Squinzano diretto dal m° Giovanni Guerrieri. Mentre domani sera in piazza Aldo Moro dalle 21:00 è in programma il concerto degli Skaderground, a cui farà seguito lo spettacolo pirotecnico dal lungomare Domenico Modugno.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro