World Cleanup Day, due iniziative per pulire Polignano

Oggi, 21 settembre, in varie parti del mondo molti cittadini si stanno mobilitando per rendere più pulito il nostro Pianeta con l’iniziativa del World Cleanup Day.

Una giornata dedicata interamente alla pulizia del territorio e non solo, anche all’insegnamento per una sensibilizzazione maggiore al problema dell’inquinamento. Questa iniziativa è nata nel 2018 dalla ONG estone Let’s Do It! World, che si è attivata per risolvere il problema dei rifiuti e in particolare per combattere l’abbandono sul territorio di materiali dannosi per l’ambiente, come la plastica.

Ed anche a Polignano a Mare quest’oggi si sono registrate due iniziative a favore dell’ambiente: una promossa in mattinata dal noto ristorante Pescaria e l’altra organizzata nel pomeriggio dal circolo locale di Legambiente nell’ambito della manifestazione “Puliamo il Mondo”.

Be Clean in a Dirty World

“Be Clean in a Dirty World” è stato lo slogan utilizzato da Pescaria per promuovere la pulizia di quello che è lo scorcio panoramico più famoso del nostro paese: Lama Monachile. Un’idea che ha incentivato e premiato tutti i volontari con un buono per un panino per ogni busta di spazzatura raccolta.

Puliamo il Mondo con Legambiente

Tra le varie iniziative, poi, vi è stata quella organizzata da Legambiente Polignano che, dalle ore 15.00 alle 18:30 circa, si è impegnata a rendere più pulito il Parco Giochi Pinocchio.

L’intervista

Durante l’iniziativa abbiamo intervistato il presidente di Legambiente Polignano, Angelo Allegretti. Qui vi proponiamo il video dell’intervista che abbiamo trasmesso questo pomeriggio durante la puntata numero 57 del nostro “Radio Incontro News”.

Magda Grieco Giuseppe Grieco

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro