La Polimnia vince ancora. Oggi al via anche la Juniores

Continua la serie positiva di risultati per la Polimnia Calcio, che alla terza giornata di campionato ha conquistato altri tre punti avendo la meglio sulla Leonessa Erchie. Sul terreno di gioco del “Caduti di Superga” di Mola, domenica scorsa, le due squadre si sono fronteggiate a viso aperto, soprattutto nella prima parte di gara.

Ad avvio del match si assiste ad gioco veloce con un botta e risposta tra le due compagini. Erano le premesse di una partita abbastanza interessante tra i rossoverdi della Polimnia e i rossoblu dell’Erchie. Con i primi costretti – dopo dieci minuti – ad indossare delle casacche gialle per meglio distinguersi dagli avversari.

Ad ogni modo, all’8’ sugli sviluppi di una ripartenza Semeraro prova la conclusione ma becca in pieno la traversa. Al 10’ tenta la conclusione l’erchiolano Ferrara, mentre tre minuti più tardi è la Polimnia a passare in vantaggio proprio con Domenico Semeraro che finalizza sugli sviluppi di un’azione concitata in area avversaria. L’1-0 galvanizza i rossoverdi che cercano subito di doppiare il vantaggio. Ed è al 16’ che c’è l’esultanza per il 2-0 con un gran goal di Danilo Schirone in rovesciata sugli sviluppi di una punizione battuta da Pascalicchio.

Una Leonessa Erchie mai doma mantiene alti i ritmi di gioco, anche se riesce ad avvicinarsi dalle parti di Fortunato solo su calci di punizione. La Polimnia controlla bene il gioco a centrocampo ed impensierisce non poco la difesa rossoblu. Al 22’ Lepore, ben servito da Satalino, è vicino ad aumentare il numero delle sue marcature stagionali ma l’estremo erchiolano Contestabile manda in angolo.

La gara prosegue senza particolari colpi di scena fino al 43’ quando il neoentrato Alessandro Laghezza approfitta di una distrazione del portiere avversario per siglare la rete del 3-0.

i polignanesi giunti a Mola per sostenere i propri beniamini

Nella ripresa l’Erchie prova a farsi più pericolosa: al 4’st ghiotta occasione per gli avversari in area rossoverde con Fortunato in uscita. È brava la difesa guidata da capitan Romanazzi a lasciare immacolata la porta polignanese.

Al 10’ st, invece, è ancora la Polimnia a far tremare l’estremo avversario: su corner di Pascalicchio è Giuseppe Lepore a sfiorare il goal, ma è la traversa a lasciare invariato il risultato. Due minuti più tardi, sugli sviluppi di una punizione dal limite dell’area, Contestabile anticipa Schirone che era pronto a concludere con un colpo di testa.

L’undici di mister Narraccio continua a mantenere il pallino del gioco rispetto ad una Leonessa Erchie sempre più spenta. Segue un giro di cambi per entrambe le compagini.

Ultima nota di colore nei minuti di recupero con Giannuzzi che prova ad allungare il vantaggio su assist di Laghezza.

Danilo Schirone

«Alla fine non era facile. Anche se loro avevano zero punti, personalmente come squadra mi è piaciuta – commenta Danilo Schirone a fine gara – noi siamo stati bravi a sbloccare subito la partita e a metterla nella giusta direzione. Per il goal alla fine uno ci tenta con quelle giocate e questa volta sono stato fortunato. Sicuramente lo dedico alla mia famiglia e a mia moglie per la nascita della terza bimba».

Prossima sfida domani per la quarta giornata di campionato la Polimnia affronterà fuori casa i Ragazzi Sprint Crispiano, squadra reduce da un ko esterno nel match con il Locorotondo.

Inoltre oggi pomeriggio prenderà il via anche il Campionato Juniores con i rossoverdi (campioni in carica) che alla prima giornata affronteranno i pari età del Capurso. Le gare si disputeranno al campo sportivo di Castellana Grotte per via dei lavori in corso al Madonna d’Altomare.

Il calendario della Juniores

A tal proposito, abbiamo intervistato il segretario generale della Polimnia Andrea Ricchiuto:


Tabellini

3-0 (3-0 pt)

Goal: Semeraro (13’ pt); Schirone (16’ pt); Laghezza (43’ pt).

Polimnia Calcio: Fortunato, Carusi, Mancini C., Romanazzi (K), De Luisi (dal 20’ st Ancona), Satalino, Zaccaria (dal 40’ st Gimmi), Schirone, Lepore (dal 27’ st Giannuzzi), Semeraro (dal 43’ pt Laghezza), Pascalicchio (dal 36’ st Todisco).. A disp.: Rizzi, Gimmi, Lacitignola, Giannuzzi, Todisco, Laghezza, Frascaro, Ancona, De Donato. All. Narraccio.

Leonessa Erchie: Contestabile, De Simei (dal 37’st De Stradis), Simmini, Leo (dal 36’ st Tamborrini), Recchia (K), Franciosa, Jarjou (dal 39’st D’Amore), Morleo, Ferrara, Maci (dal 20’st De Marco), Kebba (dal 14’ st Buccolieri). A disp.: Ligato, Di Giulio, De Stradis, D’Amore, Ciccarese, Moccia, De Marco, Tamborrini, Buccolieri. All. Verdesca.

Arbitro: Michele Cozza, di Bari

Note: ammoniti  Carusi (P), Leo (E), Recchia (E), Jarjou (E), Kebba (E).

Classifica Prima Categoria Gir. B.  

Polimnia 9; Arboris Belli 9; Talsano 7; Massafra 7; Virtus Locorotondo 6; Calcio Ceglie 5; Noci Azzurri 5; Ragazzi Sprint Crispiano 4; San Giorgio Calcio 4; Don Bosco Manduria 3; Atletico Martina 3; Tre Colli 3; Lizzano 3; San Vito 0; Leonessa Erchie 0; San Marzano 0.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro