Polimnia Calcio, una doppia vittoria tra 1° Categoria e Juniores

La Polimnia Calcio espugna Ceglie Messapica e consolida la prima posizione. Domenica scorsa, infatti, i rossoverdi hanno avuto la meglio per 2 reti a 1 sui gialloblu di mister Scalone, chiudendo la partita già nel primo tempo.

L’avvio di gara sorride ai ragazzi di mister Narraccio che al 7’ si portano in vantaggio con il giovane Antonio De Donato che sfrutta al meglio un contropiede infilandosi tra la difesa avversaria e battendo con un pallonetto il portiere in uscita.

La Polimnia saluta i propri tifosi

I padroni di casa devono attendere circa venti minuti per riuscire a pareggiare, mentre a trenta secondi dalla fine del primo tempo ci pensa Pierluigi De Luisi a riportare i nostri in vantaggio, con un colpo di testa che trafigge l’estremo giallo blu a fil di palo.

Nel secondo tempo la Polimnia ha mantenuto senza troppe difficoltà il pallino del gioco, costruendo ulteriori azioni offensive che hanno fatto tremare in un paio di occasioni la difesa avversaria. Del resto il Ceglie non ha impensierito più di tanto e anche quando, intorno al 30’ st, si è avvicinata al pareggio nell’uno contro uno, ci ha pensato l’estremo Fortunato ad anticipare la punta cegliese ed a chiudere lo specchio della porta.

«La partita è andata bene perché siamo riusciti ad andare subito in vantaggio – commenta l’autore della prima rete rossoverde Antonio De Donato – Poi un po’ per un errore nostro e un po’ dell’arbitro loro hanno pareggiato, ma alla fine del primo tempo siamo riusciti a tornare in vantaggio. Il Ceglie era più insidiosa come squadra e anche il pubblico dei gialloblu era un po’ fastidioso ma comunque siamo riusciti sempre a portare la vittoria a casa».

Per la settima giornata di campionato, domenica prossima, la Polimnia affronterà la Virtus Locorotondo, squadra reduce da un’ampia vittoria sul Lizzano e che ha riportato l’unico ko alla prima giornata contro il Noci Azzurri. La gara, casalinga sulla carta, per via dei lavori al Madonna d’Altomare sarà disputata fuori sede al Caduti di Superga di Mola di Bari. Calcio d’inizio alle ore 14:30.

«Contro il Locorotondo sarà una partita difficile – aggiunge De Donato – loro sono terzi a -1 da noi. Mi aspetto una partita combattuta e il nostro obiettivo è la vittoria. Per questo ci servirà tutto l’apporto del pubblico di casa: domenica tutti a Mola a vedere la partita. Forza Polimnia!».

Calcio Ceglie – Polimnia Calcio

1-2 (1-2 pt)

Goal: per la Polimnia De Donato al 7’ pt e De Luisi al 44’pt . Per il Ceglie Santoro al 26’ pt.

Classifica Prima Categoria Gir. B.  

Polimnia 16, Talsano 16, Virtus Locorotondo 15, Massafra 14, Arboris Belli 13, Noci Azzurri 10, Calcio Ceglie 8, Don Bosco Manduria 7, Lizzano 7, Atletico Martina 6, San Giorgio Calcio 6, San Vito 4, Ragazzi Sprint Crispiano 4, San Marzano 3, Tre Colli 3, Leonessa Erchie 3.

****

COPPA PUGLIA:

Giovedì scorso si è giocato il secondo match dei triangolari del primo turno di Coppa Puglia. A fronteggiarsi sono state la Virtus Castellana e la Civitas Conversano, entrambe squadre di Seconda Categoria e che sono inserite nel triangolare con la Polimnia (ricordiamo che i rossoverdi hanno asfaltato per 5 reti a 1 la Civitas Conversano lo scorso 3 ottobre, nel primo turno del triangolare).

La gara ha visto prevalere la compagine conversanese per 5 reti a 3.  

Adesso l’ultimo turno di questa prima fase di coppa vedrà in campo Polimnia Calcio e Virtus Castellana. Il match si giocherà giovedì 7 novembre alle ore 14:30. Per i rossoverdi si tratta di una gara casalinga che però, per via dei lavori al sintetico del Madonna d’Altomare, si giocherà al comunale di Castellana Grotte.  

Classifica: Polimnia 3, Conversano 3, Castellana 0.

JUNIORES:

Grande prestazione per la Juniores della Polimnia che sabato scorso ha riportato una vittoria di misura nei confronti dell’ex capolista United Sly. I ragazzi allenati da mister Mauro Selicato hanno gestito bene una gara contro una squadra alquanto insidiosa, passando in vantaggio verso la fine del primo tempo su rigore. A segnare il goal della vittoria Francesco Sabato.

La Juniores rossoverde esulta dopo la vittoria

Prossima sfida sabato 2 novembre sul terreno di gioco della Rinascita Rutiglianese.

Classifica: Nick Calcio Bari 7, Polimnia Calcio 6, United Sly 6, Soccer Modugno 5, Noicattaro Calcio 4, Fortis Altamura 4, Norba Conversano 3, Santeramo 3, Football Club Capurso 3, Arcobaleno Triggiano 1, Rinascita Rutiglianese 0.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro