Ragazzi in Consiglio Regionale, ecco il bando 2020

Si rinnova il progetto che prevede le visite degli alunni delle scuole pugliesi nel Palazzo sede del Consiglio Regionale. Quest’anno sarà possibile prendere parte attraverso un vero e proprio bando, in scadenza il 25 novembre. Dopo la partecipazione dello scorso anno delle classi dell’Istituto comprensivo “Sarnelli-De Donato” e dell’IPSEOA, il MoVimento 5 Stelle Polignano rinnova l’invito alle scuole polignanesi a non perdere questa importante opportunità formativa.

Si tratta di un’iniziativa che promuove il contatto diretto fra gli studenti e l’istituzione del Consiglio Regionale – dichiara la consigliera comunale Maria La Ghezza (M5S) –  Gli alunni saranno guidati direttamente dal personale dipendente della Regione che, sulla base dell’esperienza acquisita, trasmetterà i principi ed i contenuti dell’azione legislativa e farà conoscere il lavoro amministrativo relativo all’attuazione delle politiche regionali. Inoltre, novità rilevante, quest’anno sarà assicurata una partecipazione finanziaria alle spese sostenute dalle scuole per effettuare le visite”.

Al bando potranno partecipare le classi quarte e quinte della Scuola primaria e le classi di Scuola secondaria di I e II grado. Gli Istituti interessati a partecipare all’iniziativa, dovranno inoltrare istanza al Presidente del Consiglio regionale entro e non oltre il 25 novembre 2019. Tutti i dettagli e i moduli per la richiesta di partecipazione sono reperibili sul sito istituzionale del Consiglio.  Le visite saranno calendarizzate a partire da gennaio 2020, anche per i prossimi anni se dovessero pervenire numerose istanze.

  “Avvicinare i più giovani alle istituzioni – conclude La Ghezza (M5S) – è molto importante per crescere cittadini consapevoli, coinvolti e attivi protagonisti della propria comunità”.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro