Polimnia Calcio, due vittorie in sette giorni

Conquista i primi tre punti di campionato nel 2020 la Polimnia Calcio che domenica scorsa era impegnata sull’arido terreno di gioco di San Giorgio Jonico, vincendo per 2 a 1 contro i gialloblu allentati da mister Pappalardo.

su un terreno in terra battuta e frascina si è giocato il match tra San Giorgio e Polimnia

Tuttavia la gara, valevole quale prima giornata del girone di ritorno, ha visto i rossoverdi scendere in campo un po’ sottotono. Ad approfittarne sono i padroni di casa che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, trovano il goal del momentaneo vantaggio con Pignatale, che segna di testa sorprendendo la difesa polignanese e l’estremo Pellegrini. A ristabilire il pareggio (1-1), poco prima di andare a riposo, ci pensa Domenico Semeraro, abile a concludere in rete un bel lancio lungo di capitan Romanazzi.

A seguito della carica suonata da mister Narraccio negli spogliatoi, nella ripresa si vede in campo una Polimnia migliore, con un paio di occasioni che non hanno lasciato tranquillo Scarcia. Ma, nonostante tutto, sembra una partita da X, fino a che nuova linfa alla manovra offensiva rossoverde è data dal giovane Angelo Giannuzzi, in sostituzione di Pascalicchio. Infatti, è lui che, a seguito di una bella azione personale sulla fascia sinistra, ha permesso a Danilo Schirone, al 38’st, di segnare di piatto da posizione favorevole al centro dell’area: è il goal decisivo per la Polimnia, che nel prosieguo non rischia più di tanto e controlla senza troppe difficoltà il vantaggio.

Grazie a questi tre punti la squadra polignanese mantiene il ritmo delle compagini di alta classifica e si avvicina a scalare qualche gradino, visto il pareggio (2-2) tra Massafra e Talsano e la partita con la Tre Colli da recuperare giovedì 23 gennaio.

Ieri pomeriggio, poi, al Caduti di Superga di Mola di Bari si è disputata la partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Puglia tra Polimnia e Ideale Bari, dopo che all’andata sono stati i rossoverdi ad imporsi per 3-1. Ad avere la meglio, anche questa volta, è stato l’undici di mister Narraccio che ha prevalso per 3-2 sugli avversari, interpretando nel modo giusto il match fin da subito. Così la Polimnia Calcio ha conquistato meritatamente il passaggio ai quarti di finale di Coppa Puglia archiviando definitivamente la pratica Ideale Bari. A segnare sono stati Cosimo Satalino al 34′ pt (1-0), Angelo Giannuzzi al 42′ pt (2-0) e Antonio De Donato al 39’st (3-1). I quarti di finale sono in programma per giovedì 30 gennaio (andata) e giovedì 13 febbraio (ritorno).

Domenica, infine, la squadra allenata da mister Tommaso Narraccio osserverà il turno di riposo, istituito a seguito del ritiro del San Marzano. Dunque ci sarà il tempo per preparare il recupero con la Tre Colli di giovedì prossimo e la trasferta della terza giornata di ritorno (domenica 26 gennaio) contro la Leonessa Erchie.


San Giorgio Calcio vs Polimnia Calcio

1-2 (1-1 pt)

Marcatori: Pignatale (S) al 24’pt, Semeraro (P) al 44’pt e Schirone (P) al 38’st

San Giorgio Calcio: Scarcia, Quaranta, Sperti, Bardoscia, Caputo, Rateo, Pizzolla (dal 28’st Pupino), Lisi, Novellino, Pignatale, Chiri (dal 18’st Masella). A disp.: Fornaro, Amadì, Triuzzi, Pupino, Masella, Tamburrano, Malfitano, Cito, Oliva. All. Pappalardo

Polimnia Calcio: Pellegrini, Romanazzi, Carusi, De Luisi, Ancona, Zaccaria, Satalino, Schirone, Patti, Semeraro, Pascalicchio (dal 30’t Giannuzzi). A disp. Gimmi, Angiulli, Giannuzzi, Frascaro, Todisco, De Donato. All. Narraccio.

Arbitro: Vincenzo Rossi di Molfetta

Note: ammoniti Lisi e Masella per il San Giorgio, Pascalicchio per la Polimnia. 

Prima Categoria Girone B: Virtus Locorotondo 38, Arboris Belli 33, Talsano Taranto 31, Città di Massafra 29, Polimnia Calcio 28 (-1)*, Noci Azzurri 24, Calcio Ceglie 20, Lizzano 18, Atletico Martina 16, Ragazzi Sprint Crsipiano 15, San Giorgio Calcio 13, Tre Colli 12*, Don Bosco Manduria 11*, Leonessa Erchie 9, San Vito 4*, San Marzano ritirata.                                                                          * = una partita da recuperare

Juniores regionali U19 girone C: Termina sull’1-1 il match di sabato scorso tra Polimnia e Soccer Modugno. Uno scontro diretto che è stato raddrizzato dalla Polimnia, che con Paolo Zupo ha recuperato nel secondo tempo lo svantaggio maturato nella prima frazione.

Domani pomeriggio i ragazzi della Juniores allenati da mister Mauro Selicato affronteranno fuori casa la capolista United Sly nella terza giornata del girone di ritorno.

Classifica: United Sly 30, Soccer Modugno 24, Nick Calcio Bari 23, Noicattaro Calcio 23, Polimnia Calcio 22, Fortis Altamura 18, Norba Conversano 15, Santeramo 15, Rinascita Rutiglianese 7, Football Club Capurso 5, Arcobaleno Triggiano 3.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro