Polimnia, una vittoria al cardiopalma col Crispiano

Vittoria al cardiopalma per la Polimnia Calcio che domenica scorsa ha superato di misura per 3-2 la compagine dei Ragazzi Sprint Crispiano nella quarta giornata del girone di ritorno. Sul terreno di gioco del “Caduti di Superga” di Mola di Bari, i rossoverdi sono scesi in campo con una formazione che ha dovuto fare i conti con le assenze degli infortunati Romanazzi, Lofano e Mancini, di un Giannuzzi non in forma ma comunque in panchina e degli squalificati Carusi e Zaccaria.

Una formazione necessariamente rimaneggiata che  in ogni caso ha retto alla prova dei primi minuti di gara: l’avvio di partita infatti vede una Polimnia spinta nella metà campo avversaria, decisa ad assediare la porta difesa da Solito.

Al 17’ a causa di una serie di rimpalli non vinti dai nostri, il Crispiano trova lo spazio per segnare con Perrini che con un tiro al volo dal limite dell’area riesce a beffare Pellegrini. Il pareggio, invece, giunge al 33’ con una magistrale azione personale di un Angelo Pascalicchio in gran forma. 1-1 il parziale.

Anche nella ripresa la Polimnia torna in gioco con il piede giusto e trova il raddoppio al 56’ ancora con Pascalicchio che dalla fascia destra del portiere si accentra e batte Solito con un bel tiro dalla distanza. Tredici minuti più tardi dal 2-1 per la formazione di mister Narraccio gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Locorotondo per doppia ammonizione. L’inferiorità numerica, tuttavia, rianima i giallo blu del Crispiano che al 74’ riescono a ristabilire il pareggio con un guizzo di Marini in probabile fuorigioco che lascia di stucco la difesa.

La gara prosegue con un po’ di nervosismo, ma la svolta arriva al 90’ con Danilo Schirone che non fallisce il tap-in di testa sugli sviluppi di un bel cross di Daniele Patti. E’ il goal del 3-2 che chiude la partita e permette alla Polimnia di conquistare l’intera posta in gioco.

Per la quinta giornata del girone di ritorno oggi pomeriggio, domenica 9 febbraio, la Polimnia Calcio affronterà in trasferta il Noci Azzurri 2006, compagine che insegue le squadre di testa ma che ha rallentato la sua corsa con il pareggio a reti inviolate in quel di Lizzano.

Intanto la Polimnia ha visto decurtati tre punti per la perdita della gara con la Leonessa Erchie, vinta sul campo per 0-1 ma ribaltata a seguito di un reclamo dell’Erchie al Giudice sportivo in merito all’utilizzo dei giovani calciatori in formazione.

Polimnia Calcio vs Ragazzi Sprint Crispiano

3-2 (1-1 pt)

Marcatori: Perrini (RC) al 17’, Pascalicchio (P) al 33’, Pascalicchio (P) al 56’, Marini (RC) al 74’, Schirone (P) al 90’.

Polimnia Calcio: Pellegrini, Frascaro, Ancona, Gimmi, De Luisi, Satalino, De Donato (dal 22’st Benedetti), Schirone, Manelli (dal 32’st Todisco), Patti, Pascalicchio. A disp.: Fortunato, Angiulli, Todisco, Benedetti, D’Alessio, Vitto, Giannuzzi. All. Narraccio.

Ragazzi Sprint Crispiano: Solito, Petrelli, Locorotondo, Solidoro, Clemente, Catapano (dal 43’st Bello), De Bartolomeo (dal 42’st Lentini), Perrini (dal 32’st Cito), Diwouta, Marini, Carrieri. A disp.: Di Maglie, Cito, Bruno, Lentini, Sportelli, Solidoro, Bello. All. D’Onghia.

Arbitro: Simone Raffaele Liegi di Barletta

Note: ammoniti Ancona, Schirone e Manelli per la Polimnia; Locorotondo, Perrini, Diwouta, Carrieri, Cito, Caputo Giovanni (dirigente accomp.) per il Crispiano; espulso Locorotondo (RC) per doppia ammonizione.

Prima Categoria Girone B: Virtus Locorotondo 47, Arboris Belli 42, Talsano Taranto 37, Polimnia Calcio 32 (-1), Città di Massafra 32, Noci Azzurri 31, Lizzano 22, Calcio Ceglie 21, Atletico Martina 19, San Giorgio Calcio 17, Don Bosco Manduria 17, Ragazzi Sprint Crispiano 15, Tre Colli 13, Leonessa Erchie 12, San Vito 10, San Marzano ritirata.                                                                          

Juniores regionali U19 girone C: Grande prova della Juniores di mister Mauro Selicato sabato scorso nella sfida esterna contro la Fortis Altamura. In un match delicato, infatti,  i rossoverdi sono riusciti ad imporsi fuori casa per 2 reti a 1, ribaltando lo svantaggio iniziale grazie alla doppietta di Nicolò Vitto.

Ieri, invece, turno di riposo per la Juniores della Polimnia, che tornerà in campo sabato 15 febbraio contro il Nick Calcio Bari.

Classifica: United Sly 39, Nick Calcio Bari 35, Noicattaro Calcio 30, Soccer Modugno 27, Polimnia Calcio 26, Santeramo 22, Fortis Altamura 19, Norba Conversano 16, Rinascita Rutiglianese 10, Football Club Capurso 9, Arcobaleno Triggiano 7.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro