Coronavirus, #iosuonoacasa per rispettare il decreto

“Rimaniamo più distanti oggi, per riabbracciarci domani. Fermiamoci oggi, per correre più veloci domani”. Con queste parole il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha chiesto collaborazione da parte di tutti gli italiani per rispettare la quarantena contro la diffusione del coronavirus covid-19.

Nell’ambito artistico non sono mancate le iniziative creative per promuovere quanto più possibile “#IORESTOACASA”. Tra queste, il Conservatorio di Monopoli “Nino Rota” ha personalizzato lo slogan con “#IOSUONOACASA” e, da ieri, sui profili ufficiali del Conservatorio, sono state condivise le “storie” dei professori e dei numerosi studenti che, anche se distanti gli uni dagli altri, hanno condiviso la propria passione per la musica.

Restando nel campo musicale, una iniziativa a livello nazionale è stata lanciata e diffusa sul web. Oggi, venerdì 13 Marzo dalle ore 18:00 in poi, tutti i musicisti suoneranno il proprio strumento dalle finestre e sui balconi delle loro case. In questo momento così delicato, le diverse melodie accompagneranno la nuova routine con questo grande concerto a cielo aperto.

Magda Grieco

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro