I Cartoni morti di Andrea Lorenzon domani al Libro Possibile Streaming

Nuovo attesissimo appuntamento al Libro Possibile Streaming: domani pomeriggio, infatti, a partire dalle 17, sulla pagina Instagram @libropossibilefestival, ci sarà una diretta con Andrea Lorenzon, creatore dei “Cartoni morti” che spopolano sul web! Dialoga con lui, Giorgia Messa, responsabile della comunicazione del Libro Possibile. Partecipano gli studenti dei Licei Cartesio di Triggiano.

Una pausa, dunque, dagli incontri a carattere letterario per esplorare e raccontare il mondo del web attraverso la voce di uno dei suoi protagonisti. “Inutile ignorare – dichiara Rosella Santoro, direttrice artistica del Libro Possibile – le nuove forme di comunicazione e narrazione che nascono con Internet. È utile, invece, conoscerle per cogliere le opportunità che queste possono offrire. Anche sotto il profilo lavorativo. Andrea Lorenzon è un esempio di come sfruttare con intelligenza le nuove frontiere della rete, per coltivare le proprie passioni e trarne un guadagno”.

Andrea Lorenzon

Tutti abbiamo visto almeno uno dei suoi video sulle pagine social nostre o dei nostri amici! I suoi “Cartoni morti” hanno conquistato in poco tempo oltre un milione di iscritti su YouTube, più di seicento mila su Facebook e oltre centomila sulla più recente pagina Instagram.

Originario del comune veneto di Portogruaro, Andrea Lorenzon è un giovane creativo. Ha lasciato il lavoro in un’azienda di grafica, per dedicarsi agli studi teatrali all’Accademia Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto. Ha poi convogliato il suo talento per l’intrattenimento e le abilità grafiche nell’ideazione del web format “Cartoni morti”, in antitesi a “cartoni animati”, facendo delle sue passioni un vero e proprio lavoro. Si tratta di vignette o video umoristici che hanno per protagonisti personaggi di fantasia, come “il sindaco di Lignano”, o caricature di volti noti dello spettacolo e dell’attualità. Tra gli altri, lo chef Alessandro Borghese e i giudici di Italia’s Got Talent. Non mancano la satira politica e la parodia di famose serie di animazione come Dragon Ball. Gli ingredienti del successo: semplicità e ironia, per lanciare dei messaggi su temi di attualità o semplicemente per divertire. Pochi mesi fa, Lorenzon si è aggiudicato il Premio Macchianera per il ‘miglior video comico’, riconoscimento noto come l’Oscar della rete.

Al Libro Possibile Streaming, racconterà di sé, dei suoi progetti e di come si diventi una star 2.0.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro