Campana dell’Orologio, Pellegrini (Fi): “perso tempo prezioso”

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota del consigliere comunale Domenico Pellegrini (FI) in merito alla risposta ricevuta alla interrogazione relativa alla campana dell’orologio di piazza Vittorio Emanuele, nel centro storico di Polignano. La piccola campana dell’orologio di piazza Vittorio Emanuele a Polignano continua ad essere ancora protetta da una piccola impalcatura. Dall’agosto del 2018, infatti, […]

“Il Passo dell’umanità” è il tema del XVIII Libro Possibile, dal 3 al 6 luglio a Polignano

Si è svolta oggi a Bari la presentazione della XVIII edizione della kermesse culturale Il Libro Possibile, che si terrà a Polignano dal 3 al 6 luglio. Tante le novità di quest’anno e tante le collaborazioni per uno degli appuntamenti più seguiti nel panorama culturale regionale, nazionale ed europeo. Alla conferenza di presentazione sono intervenuti la direttrice artistica Rosella Santoro, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l’assessore regionale all’industria turistica e culturale Loredana Capone, il sindaco di Bari Antonio Decaro, il sindaco di Polignano a mare Domenico Vitto, la presidente dell’Apulia Film Commision Simonetta Dellomonaco, il presidente dell’Associazione culturale Artes Gianluca Loliva e il direttore del Dipartimento regionale Promozione Salute Vito Montanaro.

ZTL centro storico, La Ghezza (M5s): “servono segnali chiari e visibili da tutti”

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa della consigliera di opposizione Maria La Ghezza (M5s) che interviene in merito alla ZTL nel centro storico, segnalando la necessità di segnali chiari e visibili da tutti: Fin dalla sua installazione ha suscitato polemiche ed è entrato in funzione solamente a dicembre scorso. È il segnale di “varco […]

Balconata centro storico, rimosso il pluviale danneggiato

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Movimento 5 stelle di Polignano, che esprime soddisfazione per la rimozione del pluviale danneggiato: “Abbiamo aspettato anni per un lavoro di appena 3 ore e mezza. Ma, comunque, l’importante è che ora non c’è più quell’obbrobrio di tubo!”. È stato questo il commento (finalmente) soddisfatto di alcuni abitanti […]