La Polimnia si impone per 3-1 sul Latiano

Conquista i tre punti la Polimnia Calcio che, domenica pomeriggio, tra le mura amiche del Madonna d’Altomare ha battuto il Latiano per 3-1. Il match, valido per la 18esima giornata del campionato di Prima Categoria girone B, è stato dominato interamente dai rossoverdi. Anche se a trovare per primi il gol del momentaneo vantaggio sono i rossoblu: al 2’ minuto, infatti, il Latiano buca la rete sugli sviluppi di una punizione all’interno dell’area rossoverde, intervenendo sulla ribattuta dell’estremo polignanese Di Gennaro.

I rossoverdi salutano gli ultras e il pubblico di casa

Tre minuti più tardi è Di Bari a far tremare la difesa avversaria, ma l’estremo ospite riesce a respingere. Il gioco prosegue nelle mani dei ragazzi di mister Narraccio che a più riprese costruiscono diverse azioni in avanti, costringendo il Latiano a giocare sulla difensiva.

Al 25’pt la Polimnia beneficia di un calcio di rigore, ma Damiani sbaglia il tiro dal dischetto. Al 33’pt ci prova ancora Di Bari su punizione: la sfera, però, colpisce la traversa vicino all’incrocio dei pali.

Tra gli applausi del pubblico di casa e i cori degli ultras della Polimnia sulla tribuna del Madonna d’Altomare, i locali creano nuove occasioni in avanti, ma il parziale rimane sullo 0-1 per il Latiano.

Pascalicchio viene festeggiato dai compagni dopo l’1-1

La musica non cambia nella ripresa, con la Polimnia che continua a mantenere il pallino del gioco. Finalmente al 3’st arriva il gol dell’1-1: a segnare è Pascalicchio in rovesciata, sulla ribattuta dell’estremo avversario al termine di una bella azione innescata da Saverio Di Bari. Sull’1-1 il Latiano prova ad avanzare un po’, senza impensierire più di tanto. Di fatto è la Polimnia che continua a costruire, anche grazie al sapiente giro di cambi: all’8’st Angelo Giannuzzi sostituisce Giuseppe Damiani, mentre al 26’st Vanni Antonicelli entra al posto di Angelo Pascalicchio.

Giannuzzi durante una azione di gioco

Così cinque minuti più tardi, l’attaccante polignanese si rivela decisivo per il raddoppio rossoverde: palla distribuita da Di Bari, assist perfetto a centro area di Antonicelli per Giannuzzi che manda in rete. Ed è ancora Giannuzzi, che, al 41’st, a tu per tu col portiere non sbaglia il gol del 3-1 che chiude la partita.

Adesso la Polimnia giocherà giovedì 31, sempre al Madonna d’Altomare, per la gara di ritorno degli ottavi di Coppa Puglia contro il Football Club Capurso (4-4 il risultato della gara di andata). Calcio d’inizio ore 14:30.

Mentre domenica prossima, per la 19esima giornata di campionato, impegno in trasferta contro il Sava, terza forza del girone.


classifica del gir. B del Campionato di Prima Categoria pugliese 2018/2019

47Castellaneta
47Ars et Labor Grottaglie
38Sava
34Polimnia Calcio
32Football Club Capurso
31Città di Massafra
26Football Acquaviva
26Virtus Locorotondo
25San Marzano
21Ragazzi Sprint Crispiano
21Latiano
17San Vito
17Cedas Avio Brindisi
13Atletico Acquaviva
10Leonessa Erchie
3Don Bosco Manduria

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro