Sanremo, buona la prima. I voti di Radio Incontro

Cresce la fascia di pubblico dei più giovani su Rai1 per la 69° edizione del Festival di Sanremo. “Claudio ha fatto un lavoro coraggiosissimo – ha affermato il direttore generale Teresa De Santis – è stata la grande vittoria del prodotto”.

I più apprezzati dalla Giuria Demoscopica

Più di 10 milioni sono stati i telespettatori della prima serata del Festival. con uno share pari al 49.5%. Il picco di ascolti è stato registrato in occasione dell’esibizione di Andrea Bocelli in duetto con il figlio Matteo, mentre con Giorgia lo share ha toccato il 54%.

Tutta la città è in fermento per una edizione del Festival che, per le novità introdotte, rappresenterà a ragione un momento spartiacque nella storia nella kermesse canora più famosa d’Italia. “Saremo i servitori, i sacrestani di questa canzonetta italiana che continua a raccogliere entusiasmo – ha dichiarato Baglioni – un direttore artistico non deve pensare solo al suo festival ma anche a quello che verrà”.

Ieri sera abbiamo seguito la prima del Festival in sala stampa Ariston Roof dove abbiamo espresso le quattro preferenze che ci spettavano, decidendo di premiare i BoomBaDash, Arisa, Anna Tatangelo e Mahmood. Nella prossima diretta Facebook ne parleremo un po’.

Briga in conferenza stampa

Intanto abbiamo seguito la conferenza stampa di Briga (assente Patty Pravo), dopo che ieri sera sono saliti sul palco dell’Ariston con “Un po’ come la vita”, che la Giuria Demoscopica (30%) ha posizionato a metà classifica. La canzone parla della ricerca di noi stessi in un tempo in cui “il telefonino è diventato ormai l’estensione del nostro corpo”.

Gli artisti a metà classifica per la Giuria Demoscopica

Fateci sapere le vostre preferenze ed impressioni in merito a questa edizione del Festival. Noi continueremo a seguirlo anche attraverso le conferenze stampa. Intanto vi anticipiamo gli ospiti di questa sera:

  • Fiorella Mannoia
  • Marco Mengoni
  • Riccardo Cocciante
  • Michelle Hunziker
  • Pio & Amedeo
  • Laura Chiatti e Michele Riondino
I meno apprezzati dalla Giuria Demoscopica

Ci sarà, inoltre, il momento di consegna del premio alla carriera a Pino Daniele.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro