Coronavirus, lo sport fermo fino al 3 aprile

Anche il mondo dello sport si è adeguato alle ultime disposizioni del governo per limitare il contagio da coronavirus. Infatti, dal calcio al volley, sono state sospese tutte le gare ufficiali sino al 3 aprile. Inoltre è stata disposta la momentanea chiusura di tutti gli uffici delle varie federazioni sportive e le società hanno sospeso anche gli allenamenti. Dunque facciamo il punto della situazione, anche rispetto alle società di calcio, calcio a 5 e volley di Polignano a Mare.

Il Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, già lo scorso 10 marzo, ha comunicato la chiusura al pubblico dei suoi uffici e la sospensione dei campionati (già precedentemente sospesi sino al 15 marzo) sino al 3 aprile. Inoltre ha prorogato sino a tale data la sospensione degli allenamenti di tutte le Rappresentative regionali, visto che a livello nazionale è stato deliberato il rinvio a data da destinarsi della 59^ edizione del Torneo delle Regioni di Calcio a 5 che si sarebbe dovuto svolgere in Veneto dal 3 al 10 aprile 2020. Infine il presidente del Comitato Regionale Puglia LND Vito Tisci ha invitato tutti a restare a casa, lanciando lo slogan: “mettiamo il virus in fuorigioco, #iorestoacasa”.

Venendo alla pallavolo la FIPAV Puglia lo scorso lunedì 9 marzo ha diramato una nota del suo presidente Paolo Indiveri che comunica la sospensione dei campionati sino a 3 aprile e invita le società a sospendere anche le proprie attività non agonistiche. “Su come e se verranno ripresi i vari campionati – ha cura di evidenziare Indiveri – avremo modo certamente di discuterne a tempo debito, tentando di convergere su quella che apparirà alla maggioranza la soluzione migliore o comunque quella attuabile”. Ad ogni modo anche gli uffici del Comitato Regionale Fipav resteranno chiusi sino al 3 aprile.

Lo sport polignanese contro il coronavirus

La New Volley Polignano, di cui Radio Incontro è media partner, aveva già deciso di sospendere gli allenamenti e in questi giorni sta diffondendo pillole fotografiche sui propri canali social, dopo aver realizzato un video-messaggio di saluto e di incoraggiamento virtuale per superare questo periodo sulla scia dell’hashtag #andràtuttobene. Intanto, come ha affermato il direttore sportivo Ottavio Ranieri in una intervista rilasciata al settimanale Blu, le atlete biancorosse impegnate con la serie D stanno continuando ad allenarsi da casa, seguendo le schede di esercizi predisposte dal preparatore atletico.

Il nostro abbraccio a tutti voi ❤

Pubblicato da New Volley Polignano su Sabato 14 marzo 2020

Venendo al campionato di Serie D (girone B), fermo alla 16° giornata, la squadra allenata da Gianni Barnaba e Gaetano De Vivo è prima in classifica con 40 punti e nove partite ancora da giocare più un turno di riposo da osservare. In più, ricordiamo, che la New Volley Polignano si è qualificata alla final four di Coppa Puglia che, se non ci saranno ulteriori sospensioni, si svolgerà sabato 11 aprile con le nostre che saranno impegnate a Molfetta contro la Demar Monteroni.

Sui nostri canali social e su YouTube potete rivedere le ultime interviste realizzate alle atlete e ai dirigenti della New Volley Polignano.


Per quanto riguarda il calcio a 11 e il calcio a 5, l’ultimo appuntamento ufficiale della Polimnia Calcio è stato l‘impegno della semifinale di andata di Coppa Puglia con il Lucera del 5 marzo terminato con la vittoria dei rossoverdi per 2-0. La squadra allenata da mister Tommaso Narraccio sta facendo bene e permane in zona play-off con ancora sette giornate al termine della regular season e il turno di riposo già osservato.

la classifica attuale senza il San Marzano (squadra ritirata)

Sicuramente questo stop forzato consentirà un più agevole recupero degli infortunati, mentre – come ha dichiarato il presidente Mario Centrone al settimanale Blu – per cercare di non perdere la condizione acquisita i calciatori hanno ricevuto dal preparatore atletico una scheda personale di esercizi da effettuare a casa. Ed è proprio con l’hashtag #stattacast che la società rossoverde fa propria l’indicazione del governo di rimanere nelle proprie abitazioni per limitare il contagio da coronavirus. Intanto sui social è stato lanciato un video con le voci di mister e calciatori, oltreché una foto che ritrae il Madonna d’Altomare con il nuovo manto erboso.

❤️💚Andrà tutto bene !#restiamoacasa #tuttidallastessaparte

Pubblicato da Polimnia Calcio 1981 su Sabato 14 marzo 2020

Infine, anche la Volare Polignano affronta con buon senso questo momento di emergenza e di sospensione dei campionati, dopo che nell’ultimo impegno ufficiale, lo scorso 3 marzo, si è imposta per 5-1 sul New Team Putignano. A quattro giornate dal termine della regular season del Campionato di serie C1 (girone unico) la squadra del presidente Luigi Maiellaro dovrà continuare a lottare per permanere nella categoria, soprattutto nelle sfide che verranno disputate alla ripresa, rispettivamente contro Bisceglie, San Ferdinando, Audace Monopoli e Futsal Andria.

Autore dell'articolo: Redazione Radio Incontro